SPAL: il Forlì senza Cejas e Docente – VIDEO INTERVISTA AD OSCAR BREVI

image

A Forlì, ore 17.30, ottima visibilità

Forlì-Spal a rischio. Stando alle previsioni meteo, venerdì sera, al Morgagni, visibilità inferiore a cento metri. Ricordiamo che qualora la gara non abbia inizio, da regolamento, dovrà essere disputata entro 24 ore. In caso si giochi anche un solo minuto, il match sarà rinviato a data da destinari. Tra squalifiche e infortuni tante indisponibilità sia nelle file del Forli, che in quelle della Spal. Particolarmente di peso le assenze tra i romagnoli. Rossi dovrà fare a meno del regista Cejas, dell’esperto attaccante Docente, oltre al difensore Reato, squalificato per un turno, come gli spallini Gentile e Lazzari. Brevi, considerando che il Forlì dovrebbe schierare due punte, Castellani e Melandri, potrebbe ancora optare per i tre difensori centrali, anche se nella partitella, tra una fitta nebbia, come detto prevista anche al Morgagni, è stata provata la difesa a quattro, con Capece a centrocampo e De Cenco a far coppia in avanti con Fioretti, ma in campo erano in dieci. Spal che quindi potrebbe schierarsi con Menegatti; Ferretti, a Silvestri, Capece, Giani, Legittimo; Filippini, Togni, Landi; Germinale; Fioretti. Il Forlì dovrebbe rispondere con Scotti; Fantini, Drudi, Guidi; Catacchini, Tommaso Arrigoni, Pettarin, Djuric, Fantoni; Melandri, Castellani. Dirigerà Valente di Nocera Inferiore, fischio di inizio ore 19.30. Radiocronaca diretta sulle frequenze di Rete Alfa. Dalle 19.10 Domenica con Te…. Telecronaca sabato e domenica alle 21.30.

[flv image=”https://www.telestense.it/img-video/brevi-201114.jpeg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/brevi-201114.mp4[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.