SPAL: esonerato Brevi, Semplici nuovo allenatore

Spal-Ascoli-194

Ufficiale il divorzio, vicina la firma dell’ex tecnico delle giovanili viola

Ore febbrili in casa Spal. Riunioni in corso per decidere il futuro tecnico della società ferrarese. Un fatto è certo: non sarà Oscar Brevi a dirigere gli allenamenti per preparare la gara con la Carrarese di domenica prossima(si gioca alle 18.00 ndr), notizia ufficiale. Nel summit, svoltosi in tarda mattinata tra Francesco e Simone Colombarini, il presidente Wattioli e il D.S. Vagnati, si è partiti dalla decisione di chiudere il rapporto con il tecnico lombardo ed i suoi collaboratori Strano e Martinelli, per poi analizzare pregi e difetti dei vari candidati alla sostituzione. Alla fine la scelta è caduta su Leonardo Semplici, 47enne fiorentino, che ha iniziato la sua carriera tra i dilettanti del San Giminano, proseguendo con le promozioni nel Figline, portato dall’Eccelenza alla Prima Divisione, poi due annate all’Arezzo, una a Pisa e, fino allo scorso giugno, alla guida della Primavera viola. SempliciTatticamente parte dalla difesa a quattro, privilegiando il 4-3-3. L’accordo dovrebbe essere sottoscritto nelle prossime ore e dovrebbe avere durata fino alla conclusione dell’attuale stagione, ovviamente con possibilità di rinnovo, qualora gli obiettivi della società, che, oltre ai risultati, chiederà al nuovo allenatore di dare spazio ai giovani che lo meritano, anche in prospettiva futura, vengano centrati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *