SPAL: iniziate le prove al Mazza

Si parte dalla Gradinata


Tempi rispettati, puntualment,e attorno alle 9.00, sono arrivati allo stadio tutti rappresentanti le parti interessate ed è iniziata l’attività prevista per verificare il rispetto delle norme per quanto riguarda le strutture finite sotto inchiesta, che hanno portato al sequestro delle gradinata e delle due curve da parte della Procura della Repubblica di Ferrara. Sono stati posizionati i primi tiranti. I cavi partono dal tetto della Gradinata, il settore da cui hanno avuto inizio le verifiche. Tempi quindi rispettati, con gli esiti che sono attesi per la prossima settimana. Ovviamente presto anche per avere qualche indiscrezione, ma continua a trepalare ottimismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *