SPAL – LA CURVA PROVA A CARICARE LA SQUADRA

Il comunicato della Ovest

Non possiamo esserci, ma ci fossimo stati probabilmente alla prossima partita avremmo fatto una coreografia col significato di quella che appare nella foto.

Questa mattina, facendoci interpreti del sentimento di molti tifosi, abbiamo incontrato la squadra perché anche se fisicamente non siamo sui gradoni della Ovest, i nostri colori e la nostra maglia non li abbiamo dimenticati e pretendiamo come sempre che vengano onorati.
E questo la squadra lo doveva sapere.
Nessuna flagellazione pubblica, nessuna considerazione tecnica, nessuna accusa:
noi ci siamo, siamo sempre al vostro fianco, ma da oggi vogliamo di più, di più dal vostro cuore ancor prima che più risultati utili.

Forza S.P.A.L.
COMBATTI PER NOI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *