SPAL – LECCE 5-1 (18′ Igor, 24′ Paloschi, 30′ Murgia, 44′ Cionek, 54′ Imbula, 83′ Floccari)

Trascinata da Igor, con Jankovic sulla trequarti, la squadra di Semplici travolge i Salentini. Paloschi gol e assist. Unica nota stonata della serata l’infortunio muscolare di Reca

SPAL: Berisha; Tomovic, Vicari, Igor; Cionek, Missiroli, Murgia, Jankovic (62′ Valoti), Reca (68′ Kurtic); Floccari (87′ Cuellar), Paloschi.  A disp. Letica, Thiam, Salamon, Cannistra’, Valdifiori, Tunjov, Mastrilli, Moncini, Petagna. Al. Semplici

LECCE: Vigorito; Benzar (57′ Fiammozzi), Riccardi, Rossettini, Dell’Orco; Petriccione (57′ Petriccione), Imbula, Vera; Lo Faso (75′ Maselli), Dubickas, Lapadula. A disp. Bleve, Lucioni, Shakhov, La Mantia, Falco, Gallo, Babacar, Monterisi, Rimoli. All. Liverani

3′ Occasionissima per Missiroli, che si invola in completa solitudine vero Vigorito, ma non trova lo specchio della porta.

5′ Seconda grande occasione con Jankovic che da distanza ravvicinata non arriva alla deviazione vincente.

18′ GOL Spal in vantaggio con una pregevolissima azione personale di Igor conclusa con un calibrato diagonale di sinistro che si insacca alle spalle di Vigorito.

24′ GOL Raddoppia la Spal con Paloschi che è bravo a concretizzare un assist di Reca.

30′ GOL Terza rete biancazzurra con un preciso rasoterra dal limite dell’area di Murgia.

34′ Prova a reagire il Lecce con una traversa colpita con una girata aerea da Lapadula.

44′ GOL Quarta rete, direttamente da corner con un perentorio stacco aereo di Cionek.

48′ Incursione di Reca conclusa con un destro che non trova lo specchio della porta.

54′ GOL Accorcia le distanze il Lecce con un sinistro da fuori area di Imbula che sorprende Berisha.

55′ Miracolosa respinta di Vigorito, su conclusione di Floccari.

62′ Sinistro di Lapadula che sfiora il palo all’amore estera dimostra Berisha.

69′ Valoti ottimamente servito da Kurtic impegna Vigorito.

70′ Prodezza di Berisha che devia una conclusione di Lapadula sul palo.

73′ Floccari e Kurtic sprecano in contropiede in superiorità numerica.

79′ Girata di Dubikas che esce di poco a lato.

82′ Vela da buona posizione spreca calciando alto da buona posizione.

83′ GOL Quinta rete biancazzurra con Floccari che deposita in rete un pregevole assist di Paloschi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *