SPAL: lievi acciacchi per Missiroli e Floccari

Il resto del gruppo al lavoro regolarmente, in vista della Reggina

I giocatori della Spal proseguono la preparazione in vista della gara con la Reggina, in programma sabato, alle 14.00, al Mazza. Hanno svolto attività differenziata, rispetto ai compagni, Simone Missiroli, a causa di un trauma contusivo ad un polpaccio e Sergio Floccari per un’infiammazione al gruppo muscolare del polpaccio. Nelle scelte per il confronto con la squadra di Baroni, imbattuta da sei turni, Marino potrebbe anche tenere in considerazioni gli impegni ravvicinai che attendono la Spal. Dopo il match interno con la formazione calabrese, il calendario prevede infatti per i biancoazzurri, nello spazio di cinque giorni, la trasferta martedì a Salerno e sabato 6 marzo a Pescara. Ipotizzabili conferme in difesa, anche se Tomovic e Vicari, come Esposito e Strefezza, sono diffidati. A centrocampo dovrebbe rientrare Mora e certamente ci sarà una maglia per Valoti. Possibile turno di riposo per Segre e, visto che Missiroli non è al meglio, dovrebbe esserci la conferma di Esposito. Possibili novità sugli esterni anche in considerazione degli impegni ravvicinati. Potrebbero rifiatare Dickmann e Strefezza, con i rientri di Sernicola e Sala. In avanti si dovrebbero giocare due maglie Paloschi, Asencio e Di Francesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *