SPAL: l’Under 18 in finale scudetto

Vittoria 1-0 sui Campioni d’Italia della Roma e sabato sfida tricolore al Bologna

Vittoria storica dell’Under 18 biancazzurra che nella semifinale del Campionato Nazionale Professionisti, giocata allo Stadio “Del Duca” di Ascoli, batte la Roma per 0-1 e approda alla finalissima per lo Scudetto di categoria.

Un traguardo fantastico per la società biancazzurra che, alla prima partecipazione al Campionato Nazionale Under 18, raggiunge la finale per il titolo in cui affronterà il Bologna, nuovamente allo Stadio “Del Duca” sabato 18 giugno alle ore 20.

In avvio di gara è la Roma a farsi vedere subito nell’area di rigore biancazzurra, ma la SPAL prende presto le misure e, dopo una decina di minuti di studio dell’avversario, alza il ritmo sfiorando il vantaggio in due occasioni.

Prima è Boccia ad andare vicino al gol con un potente sinistro in diagonale da dentro l’area, mentre poco dopo è bravo il portiere giallorosso Baldi a respingere l’incornata di Saiani su calcio d’angolo di Puletto.

Al 18′ l’episodio che rompe l’equilibrio incursione in area della coppia Boccia-Puletto con il primo che viene atterrato da Pellegrini: per il direttore di gara non ci sono dubbi, è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta proprio il numero dieci biancazzurro che con freddezza insacca la sfera con un cucchiaio spiazzando il numero uno avversario.

Nel resto della prima frazione i biancazzurri controllano bene il match, andando più volte vicino al raddoppio e rischiando poco o nulla sulle poche offensive giallorosse.

Nella ripresa parte forte la Roma che alza subito il ritmo e la pressione sulla difesa spallina, sfiorando il pareggio in mischia in due occasioni, ma prima Gobbo e poi Valdesi con due grandi chiusure salvano il risultato.

Nel finale di gara la SPAL riprende il controllo del match e torna a farsi vedere nell’area di rigore giallorossa, rendendosi pericolosa in più occasioni con il subentrato Chillemi.

Nei minuti di recupero la Roma tenta l’assalto disperato ma il portiere biancazzurro Abati è decisivo e con due grandissimi interventi blinda definitivamente la vittoria.

Di seguito il tabellino della partita.

Campionato Nazionale Under 18 Professionisti – Semifinale

Roma-SPAL 0-1

Marcatori: 18′ rig. Puletto (S).

Roma: Baldi, D’Alessio L., Falasca, Pellegrini, Chesti, Vetkal (88′ Lilli), Ciuferri (46′ D’Alessio F.), Pisilli (75′ Mistiano), Pagano (82′ Liburdi), Cherubini, Costa Cesco (46′ Koffi). A disposizione: Del Bello, Muratori, Ienco, Ruggiero. All. Scurto

SPAL: Abati, Cavallini (75′ Zuccherato), Saiani (61′ Valdesi), Contiliano, Abdalla, Gobbo (75′ Parravicini), Dell’Aquila (88′ Marcolini), Martini, Boccia, Puletto (61′ Chillemi), Semenza. A disposizione: Pezzolato, Pavek, Tomaselli, Franzoni. All. Pedriali

Arbitro: Pezzopane di L’Aquila (Cataneo di Foggia – Pelosi di Ercolano)

Note: ammoniti D’Alessio F. (R), Puletto (S).
Testo e foto da sito Spal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.