SPAL: Moncini dimesso. Fiordaliso e Valzania probabili rinforzi

Con gli arrivi dei due giocatori dalla Cremonese dovrebbe chiudersi il mercato in entrata

Giungono buone notizie dall’infermeria biancoazzurra. Gabriele Moncini, che era stata ricoverato, in seguito al trauma cranico riportato nel corso della gara con il Cagliari, è stato dimesso dall’ospedale. Nel corso della settimana lo saff medico valuterà le sue condizioni e deciderà se consentire a Venturato di inserirlo nel gruppo dei convocati per la trasferta di Bari. Discorso analogo per Arena, il cui recupero appare però improbabile. Come si ricorderà il difensore centrale, era uscito nella ripresa della partita di sabato, per problemi muscolari e sostituito da Peda che, in seguito all’espulsione per doppia ammonizione, dovrà scontare una giornata di squalifica. Nel frattempo finalmente si va verso la conclusione del mercato. La Spal è a un passo dal chiudere una doppia trattativa con la Cremonese. Ai dettagli l’operazione destinata a definire gli ingaggi di Luca Valzania e Alessandro Fiordaliso. Valzania, che ha compiuto 26 anni lo scorso 5 marzo, è il centrocampista che, come caratteristiche, andrà a colmare la lacuna oggi nel gruppo oggi a disposizione di Venturato, che lo ha allenato nel Cittadella, nella stagione 2016/2017. Una garanzia per la categoria, lo testimoniano le 181 presenze, di cui 29 la scorsa stagione, conclusasi con la promozione in serie A della squadra di Pecchia. In carriera anche 15 reti, in virtù di ottime doti balistiche nelle conclusioni dalla distanza. Tre anni più giovane Fiordaliso. Jolly difensivo, che può dare il meglio come laterale destro, in grado di giocare anche sulla corsia opposta e, in caso di necessità, disimpegnarsi pure al centro della retroguardia. Elemento più adatto al contenimento, che alla costruzione del gioco. In società ci si dice certi che Varnier possa in tempi brevi ritrovare l’opportuna condizione fisico/atletica, per cui non si profilano altri innesti. Fabio Lupo è invece al lavoro sul fronte partenze. L’obiettivo è sfoltire la rosa, cercando società interessate a Pabai, Ayoub e Almici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.