SPAL – MONZA 2-0 (17’s.t. Paloschi rig., 30’s.t. Brignola)

Sesta vittoria consecutiva e quarta gara senza subire gol. Decisivo l’ingresso in campo, dopo l’intervallo, di Paloschi, che si è procurato e trasformato il rigore dell’1-0. Spettacolare il raddoppio di Brignola. Inizialmente in campo solo Thiam, Okoli e Missiroli, dei giocatori schierati nella formazione di partenza con il Pescara. Negli ottavi di Coppa la Spal affronterà il Sassuolo al Mapei Stadium, attorno al 20 gennaio


SPAL: Thiam; Spaltro, Okoli (1’s.t. Tomovic), Sernicola; Strefezza (37′ s.t. Seck),  Murgia, Murgia, Missiroli, Sala; Castro (32′ s.t.Valoti); Brignola (32’s.t. Dickmann), Esposito Seb. (1’s.t. Paloschi). A disp. Galeotti, Gomis, Salamon, Tunjov, Seck, Moro, Jankovic. All. Marino

MONZA: Di Gregorio; Lepore, Scaglia, Pirola, Sampirisi; Barilla (21’s.t Armellino), Fossati, Colpani (28’s.t. D’Errico), Machin; Maric (21′ s.t.Gitkjear), Marlin.  A disp. Sommariva, Rubbi, Domati, Bellusci, Barberis, Bettella, Augusto, Lombardi, Saio. All. Lazzarini

3′ p.t. Conclusione di Marlin che termina di poco a lato.

5′ p.t. Risponde Sebastiano Esposito con una deviazione aerea che non trova lo specchio della porta.

7′ p.t. Diagonale di Castro che non sorprende Di Gregorio che blocca con sicurezza.

17 p.t. Conclusione imprecisa di Murgia.

5′ s.t. Strefezza ci prova da fuori area, ma la sua conclusione termina abbondantemente sopra la traversa

7 s.t. Prima reale occasione da rete per la Spal con Castro che con una deviazione aerea ravvicinata impegna il portiere avversario.

15’s.t. Thiam blocca su Lepore.

17′ s.t. GOL Vantaggio della Spal con un rigore trasformato con freddezza da Paloschi, dopo che lo stesso attaccante si era procuratola massima punizione subendo fallo da Scaglia.

21′ s.t. Occasionissima per il raddoppio per la Spal con Castro che superato anche il portiere coglie il palo da posizione molto defilata.

30′ s.t. GOL Raddoppio della Spal con una spettacolare azione personale di Brignola che parte in progressione dalla propria metà campo e supera il portiere con un calibrato sinistro a rientrare.

36′ s.t. Sfiora il gol il Monza con una girata di Gitkjear che scheggia la traversa.

44′ s.t. Azione personale di Seck che impegna Di Gregorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *