SPAL: ottimismo e fiducia alla cena degli Auguri

Dal mercato potrebbe arrivare un giocatore per reparto


(Foto Spal-Isabella Gandolfi)
Pienone alla cena di Natale della Spal, che si è svolta nei padiglioni del quartiere fieristico di via Bologna. Oltre un migliaio i presenti, autorità, proprietà, dirigenza, staff, giocatori e ragazzi del settore giovanile al completo con le faniglie. Dalle parole dei patron Francesco e Simone Colombarini, del Presidente Walter Mattioli è emersa l’indiscussa fiducia nelle possibilità di centrare l’obiettivo salvezza. E’ emersa anche l’intenzione di rinforzare, con un inserimento per reparto, nel corso del mercato di gennaio, l’organico attualmente a disposizione di Semplici che a sua volta ha confermato l’ottimismo fatto trasparire dalla società. Tra gli obiettivi indicati anche quello di giocatori che potrebbero sottoscrivere accordi per più stagioni, quindi investimenti a lunga scadenza. Inoltre confermato quanto si va da tempo dicendo per quanto riguarda Lazzari: l’esterno non partirà da Ferrara prima della conclusione del campionato in corso. Infine è stato rilevato un patto tra giocatori, staff e società, ovvero chiudere il girone di andata con almeno altri quattro punti, da cnquistare nelle prossime tre gare a Napoli, al Mazza con l’Udinese e a San Siro con il Milan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *