SPAL: Primavera ai nastri di partenza. Punto sul mercato. Coppa Italia

Marcello Cottafava guida tecnica. Vaisanen a disposizione, fermo Felipe

In Coppa Italia la Spal affronterà la vincente della gara che vedrà l’Empoli impegnato  con la squadra che uscirà dalla sfida Siracusa-Renate. Come da tempo era trapelato la Spal ha ufficializzato che Marcello Cottafava sarà l’allenatore della formazione a Primavera, in partenza per il ritiro di Sestola. Staff tecnico completato da Michele Coppola(vice), Carlo Oliani(preparatore atletico), Silvio Guarisio(preparatore dei portieri). Diciannove i giocatori attualmente a disposizione, ai quali si aggiungeranno Artioli, Boccafoglia e Di Pardo, attualmente in ritiro con la prima squadra. La presentazione dell staff della Primavera ha costituto anche l’occasione per fare il punto sul mercato con il D.S. Davide Vagnati. PORTIERI: Meret, fino a Ferragosto, sarà sottoposto a terapie per guarire dalla pubalgia, con cui da tempo sta convivendo. Fino al termine delle cure non potrà allenarsi. Prevedibile quindi che nelle prime gare di campionato i pali della Spal saranno difesi da Gomis. Non si prevedono altri innesti. DIFESA: con l’ingaggio di Vaisanen reparto completato. Un eventuale altro inserime, solo dopo la possibile cessione di Gasparetto. CENTROCAMPO: fatta per Grassi, che salirà a Auronzo la prossima settimana, probabile l’arrivo di Pa Konate, Vagnati ha affermato che non si prevedono altri ingaggi, anche se ha lasciato un piccolo spiraglio, dopo le possibili partenze di Schiavon e Arini. Anche perché nel gruppo non esiste una vera alternativa nel ruolo di regista a Viviani. ATTACCO: in arrivo solo un giovane(Ajeti). Per ora i big dei quali si è parlato(Pavoletti) sono fuori portata per il budget della Spal. Da verificare la posizione di Finotto, quasi escluso il ritorno di Zigoni. Buona notizia: Lazzari e Bellemo vanno inseriti come fuori lista. Per la gara con la Lazio, unico indisponibile Felipe, per problemi alla schiena. Giovedì, sempre ad Auronzo, ore 17.00, amichevole Spal-Mestre. Altri 216 gli abbonamenti confermati, il totale sale a 3.424.
Intervista Marcello Cottafava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *