SPAL – REAL VICENZA: 8-0

Altra goleada nel terzo test a Mezzana, la notizia più importante è il ritorno di Viviani, in campo quasi mezz’ora. Una decina di minuti e gol per Moncini, panchina per Arena, l’altro nuovo acquisto. Eiting sempre più vicino, mentre Lupo cerca di superare gli ultimi ostacoli con l’Empoli per La Mantia. Difficile nascondere l’ottimismo che sulla positiva conclusione dell’operazione circola nell’ambiente. Il Napoli potrebbe aver chiesto informazioni su Esposito, prosegue la trattativa con il Lecce per la cessione di Di Francesco

Terza uscita stagionale per la SPAL che, ad una settimana esatta dall’avvio del ritiro precampionato di Mezzana Marilleva, ha superato 8-0 il Real Vicenza.

Al campo sportivo di Mezzana, davanti a diverse centinaia di tifosi spallini, i biancazzurri hanno aperto le marcature dopo otto minuti con la rete di testa di Di Francesco abile a raccogliere un preciso traversone dalla destra di Dickmann.

Al quarto d’ora arriva il raddoppio, messo a segno da Rabbi con un preciso tap in all’altezza del dischetto del rigore su assist di Di Francesco.

Dopo cinque minuti è ancora il nuovo attaccante biancazzurro ad andare a segno, sempre con un tocco su misura da dentro l’area di rigore su invito di Dickmann.

Al 24′ è Meccariello a mettere a segno la quarta rete. È lo stesso difensore centrale ad avviare l’azione e, dopo un bello scambio in velocità con Di Francesco, a finalizzare in rete la ripartenza spallina.

Il primo tempo si chiude sul parziale di 4-0 ed è nell’ultimo quarto d’ora della seconda frazione che arrivano le altre quattro marcature.

Al 76′ Mancosu si inventa una giocata fantastica sulla linea di fondo e, liberatosi del suo marcatore, serve Puletto che da due passi insacca.

Cinque minuti dopo è lo stesso trequartista biancazzurro, oggi in campo con il numero dieci, a segnare il sesto gol con un tiro dal limite dell’area che finisce al sette.

All’85’ Moncini festeggia nel migliore dei modi il suo ritorno alla SPAL con un’incornata che vale la settima rete spallina.

All’87’, infine, ci pensa Almici a chiudere l’incontro con il tocco da due passi su un preciso lancio dalla trequarti di Esposito che vale il definitivo 8-0.

“Abbiamo disputato un buon test, mettendo nelle gambe minuti importanti – ha dichiarato il vice allenatore Andrea Bruniera – che saranno preziosi per il lavoro dei prossimi giorni ed in vista dei primi impegni ufficiali. Siamo consapevoli che abbiamo ancora grandi margini di miglioramento e stiamo lavorando con intensità sia sulla fase di gioco difensiva che su quella offensiva. Sono contento dell’applicazione della squadra, la quale sta lavorando con notevole applicazione e concentrazione, nonostante la fatica di questa prima settimana di ritiro“.

“Come staff tecnico – ha concluso l’allenatore in seconda biancazzurro – siamo molto soddisfatti di come sta procedendo la preparazione e dell’inserimento dei nuovi arrivati. Vogliamo continuare così al fine di arrivare al termine del ritiro forti di un bagaglio di esperienza ed affiatamento importante”.

Di seguito il tabellino del match.

SPAL-Real Vicenza 8-0

Reti: 8′ Di Francesco, 16′ e 21’ Rabbi, 24′ Meccariello, 76′ Puletto, 81′ Mancosu, 85′ Moncini, 87′ Almici.

SPAL: Alfonso (46′ Thiam), Dickmann, Nador, Meccariello, Saiani (79′ Almici), Murgia, Viviani (73′ Esposito), Puletto (83′ Zuculini), Mancosu (83′ Moncini), Di Francesco (79′ D’Orazio), Rabbi (46′ Rauti). A disposizione: Pomini, Abati, Spaltro, Abou, Peda, Tunjov, Zanellato, Arena, Boccia, Celia, Finotto, Varnier, Tripaldelli. All. Bruniera

Real Vicenza: Rodriguez, Litcan, Panagiotis, Martinez, Tsiligkiris, Kwarteng, Grider, Lushchayev, Ngissan, Amana, Bara. A disposizione: Finotto, Giordano, Ayala, Piccone, Barbiero, Robson, Ndiaye, Juarez, Rodriguez, Mateo, Adam, Tsouroukis, Quinso. All. Mancone
Testo partita e foto da sito Spal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.