SPAL: risoluzione consensuale con Jankovic, Esposito Junior al Venezia

Il nazionale montenegrino non ha rispettato le attese. Sebastiano cercherà di riscattarsi in laguna. Il Crotone interessato a Castro


La Spal ha comunicato di aver risolto consensualmente il rapporto sportivo con il nazionale montenegrino Marko Jankovic. Arrivato nel gennaio 2019, Jankovic ha indossato 16 volte la maglia biancazzurra tra Serie A, Serie B e Coppa Italia. Inutile nascondere che il suo apporto è risultato di molto inefriore alle aspettative, anche considerando l’impegno econonomico sostenuto dalla società per il suo acquisto e relativo ingaggio. Dopo la cessione di Salamon, l’addio imminente a Sebastiano Esposito, per il qualè è certo il trasferimento al Venezia, e la risoluzione con Jankovic, dovrebbe esserci spazio per le prime operazioni anche in entrata, a partire dall’arrivo di Luca Mora. Per l’attaccante sarà forse necessario attendere ancora qualche giorno. E da Crotone arriva una voce di interessamento per Castro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *