SPAL – SASSUOLO 0-2 (14’st Adjapong, 45’st Matri)

Pochi miglioramenti rispetto alla prestazione Firenze

SPAL: Gomis 5,5; Simic 5, Vicari 5,5(36’st Paloschi sv), Felipe 5,5; Lazzari 6, Kurtic 5(23’st Valoti 5,5), Valdifiori 5,5(28’st Everton 5,5), Missiroli 5, Fares 5; Antenucci 5, Petagna 5,5. A disp. Thiam, Milinkovic-Savic, Djourou, Cionek, Valoti, Floccari, Bonifazi, Dickmann, Everton Luiz, Schiattarella, Costa, Paloschi. All. Semplici
SASSUOLO: Consigli 7; Marlon 6,5, Magnani 7,Ferrari 6,5; Adjapong 7(28’st Lirola 6), Bourabia 7, Magnanelli 7, Rogerio 6,5; Djuricic 7,5, Babacar 6,5(41’st Matri 7), Boga 6,5(33’st Brignola). A disp. Pegolo, Lemos, Matri, Sensi, Sernicola, Lirola, Berardi, Boateng, Locatelli, Di Francesco, Dell’Orco, Brignola. All. De Zerbi
Arbitro: Abbatista di Molfetta

Inizio equilibrato con Consigli miracoloso su Felipe. Poi cresce il Sassuolo, ma il primo tempo si conclude giustamente sullo 0 a 0. La ripresa si apre con la Spal più determinata, ancora Consigli si supera, alzando oltre la traversa un’insidiosa conclusione dal limite di Petagna. Dopo una rete annullata a Simic per fuorigioco di posizione influente di Petagna, il Sassuolo passa con Adjapong che raccoglie un pallone che Gomis non trattiene su tirocross di Babacar. La Spal paga il contraccolpo psicologo e crolla, subendo il 2 a 0 al 90’, in contropiede con Matri, che un minuto prima aveva centrato il palo alla sinistra di Gomis. Per la Spal la conferma dei problemi emersi a Firenze. In difficoltà il centrocampo, incapace sia di rifornire le punte che di far filtro davanti alla difesa. Nel grigiore generale si salva solo Lazzari. Da rivedere Valdifiori all’esordio nell’undici iniziale. A fine gara Semplici fiducioso in prospettiva, avendo notato miglioramenti rispetto alla prestazione di Firenze. Più perplesso il presidente Walter Mattioli. Timori per Kurtic, uscito molto doloranteva metà a metà ripresa, sottoposto ad accertamenti per problemi al gomito sinistro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *