Spal: scambio con il Poggibonsi, arriva Tessari, parte Rossetti, ma non solo…

spal-nuove-2

in arrivo anche l’esterno mancino Sereni ed un attaccante

Sempre in fermento il mercato in casa Spal. Perfezionato, con il Pontedera, lo scambio Tessari-Rossetti. Dalla società Toscana arriva il mediano Andrea Tessari, nato il 2 dicembre 1993, cresciuto nelle giovanili del Padova. Lo scorso campionato ha collezionato 33 presenze, segnando 2 reti, in serie D con l’Este, nella stagione in corso ha giocato 11 gare nel Poggibonsi. Quasi fatta anche per il ventiseienne esterno mancino Emanuele Sereni, attualmente in forza al Rimini, nelle cui file, in questo campionato, ha disputato 16 partite. L’operazione è condizionata dal trasferimento di Alberto Banzato al Gavorrano, in via di definizione. Ma la dirigenza spallina, nelle prossime ore, vuole mettere a segno un altro colpo: un attaccante, da mettere a disposizione di Gadda già per la trasferta di Sassari, dove non ci saranno COzzolino squalificato e Varricchio infortunato. Contatti con Alessio Curcio, 24 anni, attualmente in forza al Castiglione, con una media di 7 reti a stagione, ex Canavese e Casale. L’alternativa è il 21enne Federico Carraro, scuola Fiorentina, oggi a Pavia, dove potrebbe tornare D’Orsi, ma con un ingaggio molto elevato. Contatto ben avviato anche con un elemento più esperto e di maggior, almeno nell’immediato, affidamento, con la sensazione che questo possa essere l’elemento maggior appetito in casa biancoazzurra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *