SPAL: scocca l’ora del closing

Non ci sono più dubbi la società passa a Tacopina, mentre Strefezza passa al Lecce

L’appuntamento è confermato in mattinata nello studio del notaio Francesco Leoni. Ci saranno Simone Colombarini e Joe Tacopina, che apporranno le firme sugli atti che decreteranno la fine della gestione degli imprenditori ferraresi e l’inizio di quella dell’avvocato newyorkese. Nel pomeriggio, a conferma che non esiste più alcun dubbio sul passaggio di consegne, la convocazione di una conferenza stampa, in cui il tutto sarà reso ufficiale. Al fianco di Joe Tacopina ci sarà anche Simone Colombarini che potrebbero avere ancora un ruolo nella società Biancoazzurra. Prevedibili anche annunci sul fronte mercato, a partire dagli ingaggi dei difensori Tripaldelli, per il quale la Spal ha superato la concorrenza della Sampdoria, e Capradossi. Altri innesti sono attesi per la prossima settimana, ovvero dopo la trasferta di Coppa sabato a Benevento e l’esordio in campionato, di domenica 22, a Pisa. Nel frattempo Strefezza è stato ceduto al Lecce. Sempre qindi più attesi i primi, quanto indispensabili innesti, targati Tacopina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.