Spal: se tutti gli obiettivi venissero centrati….

Giorni decisivi per il mercatospal b

Ormai è chiaro in casa Spal si sta facendo il possibile per allestire una squadra competitiva. Per difendere la porta arriverà uno tra Donnarumma e Aresti, con Branduani che potrebbe restare come vice. Per la difesa si conferma l’interesse per Claiton, ma si dovrà attendere quali saranno le strategie del Crotone. Sempre più vicina la conferma di Ceccaroni. A centrocampo restano d’attualità le candidature di Munari ed Eramo. Capitolo attacco: si dovrebbe fare per Catellani. Come punta centrale il sogno è Antenucci, all’ormai ex Leeds la proposta è stata da tempo presentata, se non sarà accettata, pronto Marchi. Tutti bei nomi, la sensazione è che una stragrande maggioranza salirà sul pullman per Tarvisio, a completare un gruppo in grado di dare una risposta positiva alla attese della tifoseria biancoazzurra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *