SPAL: slittano le firme

Comunicato della società in cui si conferma che comunque l’operazione si farà

“L’avvocato Joe Tacopina e l’ingegner Simone Colombarini con riferimento al trasferimento delle partecipazioni di S.P.A.L srl informano che in base agli accordi assunti in data 16 luglio 2021, il closing avverrà entro il 15 agosto 2021.

Attualmente sono in corso di finalizzazione i testi degli accordi funzionali al closing”.

Questo il comunicato emesso dalla Società Biancoazzurra.
Slitta quindi l’appuntamento previsto con il notaio Francesco Leoni per le firme che avrebbero dovuto sancire il passaggio delle quote da Francesco e Simone Colombarini, che ultimamente hanno rilevato anche quelle in precedenza di Walter Mattioli, al gruppo rappresentato da Joe Tacopina. Le parti assicurano non essere sorti problemi e che l’operazione dovrebbe, a breve, andare regolarmente in porto.

2 pensieri riguardo “SPAL: slittano le firme

  • 09/08/2021 in 9:31
    Permalink

    … io non vedo chiaro nel passaggio di proprietà della Spal dai Colombarini a Tacopina…tra pochi giorni inizierà il campionato e alla Spal mancano due difensori due attaccanti e un centrocampista… a rilento rischia la retrocessione !

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.