SPAL: spesa al mercato di La Spezia?

Ipotesi Mora e Galabinov

Il mercato apre la prossima settimana, ma gli operatori sono attivi da tempo. E’ a tutti chiaro che la Spal, per dire la sua nella corsa verso la serie A, necessiti di due innesti. Un centrocampista e un attaccante. Per il settore nevralgico l’obiettivo è noto: Luca Mora. Operazione in dirittura d’arrivo. Anche per il reparto punte sarebbe stato individuato l’innesto ideale: Andrey Galabinov. Entrambi arriverebbero dallo Spezia, che li ha messi sul mercato, avendo individuato alternative e dovendo sfoltire una rosa molto ampia. Per la Spal non si tratterebbe di operazioni particolarmente onerose, anche considerando che gli ingaggi dei due giocatori non risultano elevati. Piccola incognita l’infortunio patito da Galabinov a inizio stagione, dopo aver realizzato tre gol in altrettante partite. Il 32enne attaccante bulgaro ha riportato una lesione muscolo-tendinea al quadricipite prossimale della gamba destra, dalla quale, assicurano a La Spezia, è in via di completa guarigione. Se l’affare dovesse concretizzarsi sarebbe veramente un gran colpo. Galabinov, anche considerando la sua fisicità (1,90 cm, 90 kg) è infatti il prototipo del giocatore che manca e necessita come il pane all’attacco biancoazzurro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *