SPAL: stop per Paloschi, tornano Berisha e Viviani

Stiramento per l’attaccante, prevedibile staffetta Di Francesco-Tumminello

Lesione muscolare di secondo grado al flessore della coscia destra per Alberto Paloschi. Questa la diagnosi, dopo gli accertamenti cui è stato sottoposto l’attaccante biancoazzurro, dopo l’infortunio accusato ad inizio settimana. Prevedibile un’indisponibilità di almeno una trentina di giorni. Il resto del gruppo, su cui può fare affidamento Pasquale Marino, sta seguendo il programma di allenamenti stilato in vista della gara di venerdì con l’Entella. A completa disposizione Berisha, che ha recuperato dall’edema post traumatico, che aveva richiesto anche l’applicazione di alcuni punti di sutura, dopo la gara di Salerno, che lo aveva costretto a dare forfait per la trasferta di Pescara. Presenti anche Viviani, reduce da una forte tonsillite e capitan Sergio Floccari, aggregatosi al gruppo dopo la pausa dovuta all’infiammazione al gruppo del polpaccio. Ovviamente scontato il rientro di Berisha tra i pali, mentre in attacco è possibile vedere alternarsi, al fianco di Asencio, Di Francesco e Tumminello. Nel frattempo sono stati riscontrate cinque positività tra i giocatori del Pisa, squadra che la Spal dovrà affrontare lunedì 15 marzo. Per ora dalla città toscana non viene messo in dubbio il regalare svolgimento della gara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.