SPAL – TAMAI: 7-1(p.t. 4-0)(video)

SPAL – TAMAI: 7-1
Marcatori: Borgobello (T) autorete al 3’, Valoti(S) al 17’, Viviani(S) al 22’, Paloschi(S) 35’ p.t.; Alcantara(T) al 4’ su rigore, Finotto al 18’ e al 34’, 44’ Salamon s.t.. SPAL(3-5-2): Milinkovic(dall’1’ s.t. Thiam); Cremonesi(dall’1’ s.t. Salamon), Vaisanen(dal 29’ s.t. Coulange), Felipe(dall’1’s.t. Konate); Lazzari(dall’1’s.t. Katuma), Everton(dall’1’ s.t. Mawuli), Viviani(dall’1’s.t. Esposito), Valoti(dall’1’s.t. Vitale), Fares(dall’1’ s.t. Dickmann); Paloschi(dall’1’ s.t. Floccari), Antenucci(dall’1’s.t. Finotto). All. Semplici
Arbitro Duzel di Castelfranco Veneto

Intervista Simone Colombarini

Intervista Federico Viviani

Costa, Schiattarella, Kurtic e Vicari a riposo.
La prima rete della Spal, nella nuova stagione, è in realtà un autogol, di Borgobello, che ha deviato, involontariamente, alle spalle del suo portiere un pallone messo al centro, dal fondo, rasoterra, da Lazzari.
Il raddoppio al 17’, con un destro a giro di Valoti, liberato a centro area da Paloschi. Al 22’ gran gol di Viviani che, con un bolide dalla distanza, trova l’incrocio alla destra di Mason, al quale non resta che applaudire la prodezza del centrocampista spallino. Al 35’ prima soddisfazione per Paloschi, che accompagna in rete un pallone servitogli, dal fondo, da Antenucci. In evidenza Lazzari, Valoti e Viviani.
Prevista rivoluzione nella ripresa ed al 4’ Alcantara, accorcia le distanze, trasformando un calcio di rigore concesso per un fallo di Thiam. Al 18’ Finotto è pronto a sfruttare un’incertezza dei centrali della difesa del Tamai e, con freddezza, scavalca il portiere avversario segnando la quinta rete ferrarese. Finotto concede il bis dopo un quarto d’ora, con un tocco al volo ravvicinato. All’ultimo assalto arriva il gol di Salamon, che appoggia la sfera in rete con il,destro su azione d’angolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *