SPAL: test a Udine

Ultimo collaudo, prima del debutto in campionato venerdì a Monza. Sempre out Mazzocco, Paloschi, Salamon e Bonifazi

Foto: Spal-Gandolfi

A sei giorni dalla prima giornata di campionato, ultimo collaudo per la Spal che renderà visita all’Udinese, che avrebbe dovuto affrontare nel week-end lo Spezia, che, avendo da poco concluso i play-off off, ha chiesto ed ottenuto il rinvio del suo storico esordio in serie A. Gara posticipata al 30 settembre. Marino, in attesa dell’evoluzione del mercato, destinato a far registrare numerosi movimenti sia in entrata che in uscita, dovrebbe dar spazio anche a Ranieri, dopo aver già fatto esordire, nell’amichevole con la VIS Pesaro, Sala, Sernicola e Brignola. Ancora indisponibili Bonifazi, Salamon(contusione polpaccio), Paloschi(in fase di recupero da noie retto femorale) e Mazzocco(infiammazione ginocchio). Cuellar, Horvat, Iskra, Krieziu e Zanchetta, faranno parte della formazione Primavera impegnata sul campo del Genoa.. La partita è in programma a Premariacco(UD), a porte rigorosamente chiuse, con accesso consentito esclusivamente ai rappresentanti le società. Inizio ore 15.00, con diretta sul canale TV dell’Udinese, raggiungibile dal sito della compagine friulana, www.udinese.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *