SPAL: ufficiale il ritorno di Finotto

L’ex biancoazzurro gode della stima di Venturato, che lo ha allenato a Cittadella

La Spal ha ufficializzato l’ingaggio di Mattia Finotto. Contratto fino al 30 giugno 2023. Dopo le stagioni a Terni, Cittadella e Monza, Mattia Finotto torna a vestire la maglia della Spal. Il ventinovenne attaccante veneto è stato tra i protagonisti dell’ascesa biancoazzurra, dalla serie C al massimo campionato. Con la squadra di Semplici ha collezionato 94 presenze e segnato 21 gol. Il suo arrivo è intuibile essere sponsorizzato da Venturato, che lo ha allenato a Cittadella, nella stagione 2018/2019. Nella squadra padovana ha disputato 27 partite, realizzando 7 reti. Sfortunata la sua esperienza a Monza, dove nell’ottobre del 2020 si è lesionato il legamento crociato del ginocchio sinistro, che ne ha comportato un lungo stop. Infortunio comunque ormai alle spalle, visto che ultimamente è stato utilizzato in cinque occasioni da Stroppa. A questo punto resta da verificare se in casa Spal si andrà alla ricerca di altri attaccanti oppure, considerando che in organico ci sono Colombo, Melchiorri, Rossi, Seck e Latte Lath, che dovrebbe a breve tornare a disposizione, il mercato delle punte può considerarsi chiuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *