SPAL: tra Coppa e mercato

Per arrivare al top al debutto in campionato


Sono ancora tanti i giorni per arrivare alla chiusura del mercato, ma in casa Spal si vorrebbe consegnare a mister Venturato il gruppo al completa prima dell’esordio in campionato di domenica 14 con la Reggina. Per questo Fabio Lupo è costantemente al lavoro. Due gli obiettivi su cui è impegnato il Direttore. Il principale riguarda il centrocampo, si punta tutto su Federico Proia. La sensazione è che la trattativa sia a un passo dal concretizzarsi. Nel settore nevralgico, se si considera che non sono giunte proposte concrete per i giocatori in questo momento in rosa, Venturato avrebbe ampia scelta. A disposizione ci sono Esposito, Maistro, Mancosu, Murgia, Viviani, Zanellato,  Zuculini, Tunjov e Puletto, oltre all’ex mezzala del Cittadella. Gruppo numericamente e tecnicamente di primo piano. Altro obiettivo di Lupo è l’esterno difensivo. Un’eventuale cessione di Dickmann, sul quale ha messo gli occhi più di una società, a partire dal Como, potrebbe aprire le porte all’ingaggio dell’esperto e svincolato Fiamozzi.  Un arrivo che potrebbe concretizzarsi non solo nel caso di partenza dell’ex difensore del Novara. Anche i trasferimenti dei vari Almici, Pabai e Spaltro, potrebbero dare via libera all’operazione con l’esterno nella scorsa stagione a Empoli. Se Proia e Fiamozzi approderanno in via Copparo, valutando tutto l’organico, doveroso dichiararsi soddisfatti. Ovvio che si tratta di valutazioni estive, ma sfidiamo chiunque a dire che avrebbe sperato in tanto all’inizio della campagna acquisti e cessioni. Intanto attendiamo, anche per vedere emergere i dettami tattici di Venturato, il test di Coppa, sabato, a Empoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.