SPAL: tra feste, Tuttocuoio e Supercoppa

Tanti appuntamenti dentro e fuori dal campo per i biancozzurrispal b>La promozione anticipata sta consentendo al clan spallino di programmare una serie di festeggiamenti, non tralasciando gli impegni agonistici. Partendo proprio da questi da questi, domani(mercoledì) è attteso l’esito del sorteggio per le gare relative all’assegnazione della Supercoppa. La Spal si giocherà la conquista del trofeo con Cittadella, prima classifica nel girone A e Benevento, che ha chiuso al comando nel raggruppamento meridionale. Le partite sono in calendario i giorni 14, 18 e 21 maggio. Ogni squadra disputerà una partita in casa ed una in trasferta. Domenica chiusura del campionato con il confronto, in programma alle 18.00, con il Tuttocuoio, arbitro Luca Massimi della sezione di Termoli. Nel corso dell’attuale stagione ha diretto Arezzo-Spal 3-3. Nel frattempo attesa la risposta delle autorità competenti, dopo la richiesta inoltrata dalla società, di poter consentire l’accesso agli sportivi ferraresi anche nel settore di gradinata, riservando ai tifosi della compagine toscana i posti necessari in tribuna laterale. Da ricordare che il Tuttocuoio si presenterà al Mazza con assoluta necessità di far punti, con l’obiettivo di evitare di giocarsi la salvezza ai play-out. Da verificare anche quelle che saranno le intenzioni di Semplici in merito alla formazione, ovvero se il tecnico deciderà di dare genericamente ancora fiducia al gruppo che ha fatto bottino pieno a Teramo, oppure se ripresentare uno schieramento più vicino a quello utilizzato per gran parte della stagione. Forse quelche indicazione la si potrà iniziare ad avere gia da domani, nel corso del test in programma dalle 15.00 a Tresigallo. Un allenamento con la formazione locale, fortemente voluto anche dal sindaco Dario Barbieri, per ricordare l’ex attaccante della Spal Alberto Fontanesi ed il tifosissimo Angelo Magnani, entrambi recentemente scomparsi. Quello di Tresigallo sarà il primo dei tenti appuntamenti che vedranno la società biancoazzurra coinvolta per festeggiare la promozione. Giovedì sera il gruppo spallino sarà ospite della 4 Torri Pallacanestro, in una cena aperta anche ai tifosi, alla Sagra dello Scottadito, al Barco, nella zona adiacente il Pala4T. Venerdì, alle 18.00, l’appuntamento è in piazza Trento Trieste, con la manifestazione spettacolo organizzata dall’ASCOM. Domenica, dopo la gara con il Tuttocuoio, Happy B Day, il party, in programma dalle 22.00, ai Giardini Sonori di Pontelagoscuro. La settimana successiva, mercoledì, cena con ricavato in beneficenza, organizzata dalla Curva, a Scortichino, presso il ristorante da Cimpi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.