SPAL: ufficiale l’ingaggio di Dumbravanu

Ventunenne difensore centrale moldavo, contratto fino al 2025, trasferito, in prestito, ai ciprioti dell’Apoel Nicosia

La S.P.A.L. ha comunica aver perfezionato il tesseramento del giovane difensore moldavo Daniel Dumbravanu, svincolatosi dal Genoa.

Il nuovo difensore biancazzurro ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2025.

Contestualmente, Dambravanu è stato ceduto a titolo temporaneo all’Apoel Nicosia, storico Club cipriota con sede nella capitale e militante in A Katigoria.

Classe 2001, nato a Balti in Moldavia, Dumbravanu è cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Club Zaira Balti, debuttando in prima squadra il 27 giugno 2017.

Nell’estate del 2018, è acquistato dal Genoa che lo inserisce nella formazione Primavera.

Dopo una breve parentesi nella Primavera del Pescara, rientra al Genoa dove esordisce nella squadra maggiore il 13 gennaio 2021 in Coppa Italia contro la Juventus.

Nell’agosto dello scorso anno, viene ceduto in prestito alla Lucchese in Serie C, mentre a gennaio si trasferisce al Siena, formazione con cui colleziona 16 presenze.

Dopo le esperienze con le Nazionali Under17 e Under21, nel marzo 2021 viene convocato in nazionale maggiore facendo la sua prima apparizione il 31 marzo nella gara di Qualificazione Mondiale contro Israele e scendendo successivamente in campo in altre due occasioni: in amichevole con l’Azerbaigian e in Nations League col Kazakistan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.