SPAL: con Vagnati fino al 2022

E’ arrivata anche la comunicazione ufficiale della società

Dopo quanto annunciato nei giorni scorsi ora è arrivato anche il comunicato ufficiale della società: Davide Vagnati ha prolungato il contratto che lo lega alla Spal fino al 30 giugno 2022. Come si ricorderà il dirigente genovese aveva inziato la sua carriera dietro alla scriviania con la campagna acquisti e cessioni 2012/2013, nela Giacomense, nelle cui file aveva disputato i precedenti due campionati come centrocampista. Inutile nascondere le qualità del suo lavoro, andati ben oltre le aspettative, anche in queste tre annate in cui si è presentato senza alcuna esperienza alle trattive per costruire la squadra prima per la serie B poi per la massiam categoria. A prescindere dalla proprietà sulla quale è suiperfluo spendere parole, il trio Mattioli-Vagnati-Semplici è risultato fondamentale per l’esplosione del fenomeno Spal. Questo il motivo per cui, dopo la firma del Responsabile dell’area tenica, nella famiglia biaancoazzurra si spera che pure l’allenatore decida di proseguire nel rapporto, in vista di un mercato che si profila molto difficile, anche perchè pare essere alle viste una mezza rivoluzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *