SPAL: con il Frosinone potrebbe tornare Schiattarella

Dopo la contusine al ginocchio rimediata da Valdifiori, infortunio che pare di lieve entità

Quella con il Frosinone si presenta come la prima gara della stagione in cui la Spal parte con i favori del prnostico. Una classica trappola. Proprio per questo Semplici, in settimana avrà cercato di tenere alta la concentrazione dei suoi. In vista del match con Ciofani e compagni restano aperti alcuni interrogativi per quanto riguarda la formazione. In difesa, scontato all’Olimpico un turno di squalifica, torna a disposizione Felipe, mentre non sembra ancora pronto al rientro Djouorou. Vista l’eccellente prestazione con la Roma di tutto il reparto, difficile però prevedere variazioni. A centrocampo invece, dato che Valdifiori non è al meglio, dopo la botta al ginocchio riportata in allenamento, che comunque non sembra avergli provocato lesioni particolari, dovrebbe trattarsi di una semplice contusione, sono rialzo le quotazioni di Schiattarella. Infine l’attacco con Paloschi che appare ancora leggermente in vantaggio su Antenucci. Ovviamente tra i pali, dopo la squalifica di Milinkovic Savic, tornerà Gomis. Venduti 3.530 biglietti, di cui 96 nel settore ospiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *