Spal chiusura del mercato senza movimenti

Confermato in toto il gruppo

Gentile può essere considerato l'acquisto del mercato invernale
Gentile può essere considerato un acquisto del mercato invernale
Il mercato della Spal si chiude senza alcun tipo di movimento, nè in ingresso, nè in uscita. Dopo l’innesto di Grassi, era stato ipotizzato l’interesse per un difensore, che avrebbe potuto completare l’organico della retroguardia, ma alla fine nulla è stato modificato. L’operazione si sarebbe potuta perfezionare in caso di almeno una cessione, ma anche su questo fronte tutto è rimasto invariato. Si era vociferato di qualche società interessata a De Vitis. Il centrocampista di scuola Samp, ha preferito rimanere a disposizione di Semplici, convinto di poter assicurare un valido contributo nel finale di stagione. Tra l’altro De Vitis, come si ricorderà, in Coppa Italia, a Reggio Emilia, è stato utilizzato al centro della difesa, disimpegnandosi nel migliore dei modi. Da ricordare anche che è ormai pronto al rientro Federico Gentile, che a può essere considerato come un rinforzo del mercato invernale, al fianco di Grassi, che, con la rete di Pistoia, ha immediatamente dinmostrato tutto il suo valore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *