SPAL – VICENZA 3-2 (22′ Dalmonte, 38′ Murgia, 50′ Meggiorini, 60′ Valoti, 93′ Castro rig)

Finalmente la Zona Cesarini regala un sorriso alla Spal. Decide un rigore di Castro al 49’s.t.. La squadra di Marino, due volte in svantaggio, ha il merito di trovare le energie fisiche e mentali per reagire e conquistare il primo successo stagionale, dopo più di un anno di digiuno al Mazza. Grande prova di Dickmann, bene anche Castro e la difesa, nonostante le due reti subite. Da registrare il centrocampo, in difficoltà in fase di non possesso. In attacco non è facile sopperire alle assenze di Floccari e Paloschi e si conferma la necessità, per non dire l’indispensabilità, di iniziare a lavorare per individuare una punta di peso da regalare a Marino nel mercato di riparazione. Produttivi gli inserimenti, nella ripresa, di Sernicola e Salvatore Esposito, lasciato a riposo dal tecnico spallino, forse perché visto affaticato dopo la trasferta di Empoli

SPAL:Berisha; Salamon, Vicari, Tomovic; Dickmann, Murgia (68′ Esposito Sal), Valoti, Sala (35′ Sernicola); Castro, Di Francesco (89′ Brignola), Esposito Seb. (89′ Moro) A disp. Thiam, Galeotti, Ranieri., Missiroli, Tunjov, Okoli, Seck, Jankovic,. All. Marino

VICENZA: Grandi; Bruscagin, Padella, Cappelletti, Beruatto (61′ Berlocco); Nalini (68′ Rigoni), Cinelli, Pontisso (68′ Vandeputte), Dalmonte; Gori (83′ Jallow), Meggiorini (61′ Longo). A disp. Perina, Bizzotto, Zonta, Giacomelli, Pasini, Marotta, Da Riva. All. Di Carlo.

12′ Prima clamorosa occasione per il Vicenza con Gori che liberato da un errore di Esposito, supera anche Berisha, ma a porta vuota colpisce il palo.

18′ Destro al volo di Di Francesco che termina alto

22′ GOL Gran conclusione a giro di Dal Monte che supera Berisha dopo aver cioccato il palo.

38′ GOL Pareggia la Spal con Murgia, che appoggia in rete un pallone respinto dalla traversa di Dickmann, ottimamente servito da Castro.

45′ Destro di Castro, respinto probabilmente con una mano da Meggiorini, ma l’arbitro lascia proseguire l’azione tra le proteste dei biancazzurri.

46′ Ci prova da fuori Valoti ma la sua conclusione si spegne a lato

50′ GOL Torna in vantaggio il Vicenza che sfrutta un clamoroso errore tattico dei biancazzurro, che concede un clamoroso contropiede in superiorità numerica concretizzato da Meggiorini

60′ GOL Nuovo pareggio della Spal con una deviazione aere di Valoti che arriva puntuale su un calibrato traversone di Dickmann.

69′ Sebastiano Esposito impegna grandi con un destro dal limite.

72′ Provvidenziale deviazione di un difensore su conclusione ravvicinata di Castro.

33′ Grandi sventa una iniziativa di Castro.

85′ Salvatore Esposito impegna Grandi con un calcio di punizione dal limite.

90′ Cinelli, con Grandi fuori causa, salva sulla linea, mettendo in angolo un pallone colpito di testa da Dickmann.

93′ GOL Passa in vantaggio la Spal con un rigore trasformato da Castro, concesso per fallo di mani di Cinelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *