SPAL: in vista del Chievo allarme difesa

Vicari squalificato, come i veronesi Barba e Leris, Bonifazi, Felipe e Simic che è tornato in campo, in dubbio per la gara di sabato a Verona.

In vista dela gara di sabato al Bentegodi con il Chievo Semplici deve affrontare il problema difensori. Certamente non avrà a disposizione Vicari, che dovrà scontare un turno di squalifica, dopo la quinta ammnonizione stagionale rimediata nel corso del match con il Genoa. Restano poi i dubbi legati alle condizioni di Bonifazi, Felipe e Simic. L’ex granata è stato costretto a lasciare lo stage della Nazionale a causa di una distorsione alla caviglia sinistra rimediata durante il confronto con la squadra di Prandelli. Sempre domenica Felipe ha chiesto il cambio ad inizio ripresa per un problema muscolare. Simic non è stato inserito nella lista dei convocati a Empoli e con il Genoa, ha ripreso regolarmente la preparazione, per pare avviato sulla strada del recupero. Sono tutte situazioni che lo staff medico monitorerà giorno per giorno. Allo stato attuale delle cose della rosa dei difensori della prima squadra sarebbero disponibili solo Cionek, al rientro dopo un turno di squalifica, e Regini. Primi allenamenti della settimana quindi a ranghi ridotti viste anche le assenze di Murgia, Vicari, Valoti e Petagna impegnati nei due giorni di stage a Coverciano voluti da Roberto Mancini. Spal che per il resto dovrebbe presentarsi alla sfida di Verona con la squadra che ha regalato ultimamente grandi soddisfazioni. . L’obiettivo è, dopo aver chiuso anche per l’aritmetica la pratica salvezza, almeno quello di mantenere l’attuale posizione di classifica, quindi lasciarsi alle spalle oltre Chievo, Frosinone e Empoli anche Udinese, Genoa, Parma e Bologna, facendo pure un pensierino alla possibilità di superare Cagliari e Fiorentina, che precedono i biancoazzurri di una solo lunghezza se non addirittura il Sassuolo che, dopo il sucesso nel posticipo del Franchi, si ritrova due punti sopra la truppa di Semplici. Se in queste ultime giornate dovessero arrivare i risultati per almeno raggiungere parte di questi traguardi si potrebbe parlare di una stagione da incorniciare. Toccherà  proprio al tecnico ed al suo staff il compito quindi di tenere alta la concentrazione nel gruppo spallino per regalare ai tifosi ferraresi le ultime soddisfazioni di un’annata che nella seconda fase del girone di ritorno ha assunto i toni di una marcia trionfale e che dopo 34 turni lo vede con un differenziale di +10 rispetto al torneo scorso, il migliore di tutte le formazioni che hanno preso parte ai due campionati. Da segnalare che il Giudice Sportivo, oltra a Vicari, ha squalificato per un turno anche Barba e Leris, difensore e attaccante del Chievo. Per la gara di sabato al Bentegodi, venduti 911 biglietti del settore ospiti. Per Spal-Napoli staccati 599 tagliandi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *