SPEZIA-SPAL 0-0

SPAL PUNTO IMPORTANTISSIMO A LA SPEZIA: LA SERIE A E’DIETRO L’ANGOLO

Al Picco grande equilibrio nel primo tempo con Spal che frena uno Spezia che prova ad impostare la partita, non creando pero’occasioni pericolosissime tranne due conclusioni di Maggiore al 13′ e Piccolo al 36′. Nella ripresa biancoazzurri che partono bene e vanno vicino al vantaggio prima con Arini che manca il tap in del vantaggio sotto porta al 64′ sugli sviluppi di un corner e successiva sponda di Vicari, poi con Lazzari al 70’che cerca di soprendere Chichizola sul suo palo con un collo destro che finisce sul bordo della rete. Poi grande intervento di Meret che salva il risultato nel finale su bella conclusione di Piccolo dalla distanza. Un altro piccolo tassello per  raggiungere una Serie A sempre piú vicina.

Spezia: Chichizola; Valentini, Terzi, Ceccaroni; Vignali, Maggiore, Djokovic, Migliore (dal 75’Sciaudone); Piccolo (dal 86’Mastinu), Fabbrini (dal 69’Nene); Granoche. All. Di Carlo

Spal: Meret; Bonifazi, Vicari, Cremonesi; Lazzari, Arini, Schiavon, Mora, Costa (dal 79’Castagnetti); Antenucci, Zigoni (dal 59’Floccari). All. Semplici

Ammoniti: Costa (SPA), Sciaudone (SPE)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *