Sport giovanile: ai campus game del PalaGym si insegna il trampolino

Un esercizio basilare della ginnastica artistica insegnato dagli istruttori della Pgf ai bambini che possono sperimentare l’esperienza dell’equilibrio in volo al parco giochi o in spiaggia


Un bambino prende la rincorsa, fa una capriola e si rialza dritto in piedi con eleganza come un vero ginnasta. Una bambina, sua coetanea, salta sul trampolino con l’istruttore a fianco che le spiega le basi dell’artistica, la disciplina sportiva che trova la sua massima espressione a Ferrara al PalaGym di piazzale Atleti Azzurri d’Italia. Stiamo parlando del Campus Game, dal lunedì al venerdì, che anche quest’anno offre a tutte le famiglie la possibilità di far passare ai figli un’estate all’insegna del divertimento e della pratica sportiva. “Vengono riproposte tutte le discipline sportive svolte al PalaGym durante l’anno – dice l’istruttore Francesco Bianchini -, teniamo impegnati i bambini con attività sempre diverse. Faccio l’esempio di una giornata tipo: mattina in piscina o gita caserma dei vigili del fuoco dove ad esempio martedì mattina i ragazzi si sono divertiti molto, relax nel primo pomeriggio dopo pranzo e poi si ricomincia con le nostre attività sportive. Il trampolino ad esempio è uno degli attrezzi che utilizziamo anche nei corsi di ginnastica, attrezzo fondamentale per l’equilibrio in volo. I bambini possono apprendere la tecnica di questo attrezzo usato anche nell’ artistica agonistica e che si trova anche nei parchi gioco o nelle spiagge in mare. Insomma, un’esperienza diversa che può anche essere molto interessante da utilizzare in altri ambienti”. Una serie di attività davvero spettacolari dal punto di vista del divertimento che comprendono anche visione di film, giochi da tavolo, laboratori creativi, wu-shu, danza e judo. Per maggiori informazioni basta rivolgersi alla segreteria del PalaGym.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *