SPORT: il nuovo DPCM blocca tutti i dilettanti

E chiude le porte al pubblico, palestre e piscine

giuseppe conte
Altre restrizioni  nel nuovo DPCM per le attività sportive, che potranno essere praticate solo da atleti professionisti e nei tornei nazionali. Per il calcio proseguiranno i campionati dalla serie A alla D. calcio femminile di Serie A e B così come il calcio a 5 (futsal) che andrà avanti con la serie A, A2 e B maschile, A e A2 femminile. Basket in campo A, A2, B nel maschile e A1 e A2 femminile; pallamano A1 e A2 maschile e femminile, pallavolo Serie A e B maschile e femminili più alcuni tornei giovanili. Azzerata la presenza di spettatori negli impianti. Eccezione fatta per quella praticata da atleti professionisti stop a tutta l’attività in palestre e piscine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *