Spal: lo stato dei lavori allo stadio – INTERVISTE – Punto sul mercato

Modonesi, Merli, Mattioli e Gazzoli professano ottimismo

Sopralluogo allo stadio Paolo Mazza, alla presenza degli assessori Aldo Modonesi e Simone Merli, del presidente della Spal Walter Mattioli e del Direttore Generale Andrea Gazzoli. Tutti copnvinti che i lavori vengano portati a termine per consentire alla squadra di Semplici di giocare la prima gara interna prevista dal calendario, che dovrebbe essere la seconda del prossimo campionato di serie A, nell’impianto di corso Piave.

E’ stata anche l’occasione per parlare di abbonamenti e mercato. Come emerge anche dall’intervista con Walter Mattioli sono praticamente da considerarsi definite le operazioni per il difensore finalandese Vaisanen e per l’esterno svedese Pa Konate, moltissime le probabilità del ritorno di Meret, mentre si è un pò complicata, anche se ancora aperta, la trattativa per Hernani. Proseguono i contatti con il Milan, per Zigoni, che in casa Spal si sta cercando di far di tutto per riportare a Ferrara. Nel frattempo si apprende della cessione di Castagnetti all’Empoli e dell’ingaggio del difensore centrale Lorenzo Polvani, 23 anni, la scorsa stagione trenta presenze e un gol con la maglia del Pontedera.

Il Paolo Mazza oggi

Intervista Walter Mattioli

Intervista Andrea Gazzoli

Intervista Aldo Modonesi

Intervista Simone Merli

Un pensiero su “Spal: lo stato dei lavori allo stadio – INTERVISTE – Punto sul mercato

  • 12/07/2017 in 18:28
    Permalink

    Salve ma per i disabili e’ stato fatto qualcosa di diverso ? o il posto e’ sempre in tribuna in qul piccolo corridoio?

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *