Stalking, nei guai un uomo di 60 anni

Non poteva avvicinarsi alla ex compagna per un provvedimento di ammonimento del Questore, ma un ferrarese di 60 anni continuava a non lasciarla in pace.

Per questo è stato denunciato dalla Polizia per il reato di atti persecutori. Altro caso di stalking nella città estense: questa volta si parte dallo scorso agosto, quando l’uomo era stato denunciato dalla ex compagna, perché responsabile, secondo il racconto degli agenti, di comportamenti persecutori.

Ma la morbosità del 60enne non si è fermata ed è continuata all’interno di un locale pubblico dove l’uomo ha avvicinato la sua ex convivente, accusandola di averlo denunciato ingiustamente e di essere lei la causa della rottura della relazione.

L’ex compagno poi le avrebbe scattato numerose fotografie sempre contro la sua volontà, mettendola in imbarazzo davanti agli altri avventori del locale. Comportamenti che hanno portato a una seconda denuncia nei confronti dell’uomo di 60 anni finito di n uovo nei guai con la giustizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *