Stati Generali dei Medici a marzo

05 sanita di lascio

Salute, Sicurezza, aspetto Sociale e Soldi: sono le quattro esse che caratterizzano il sistema sanitario che in Regione e in Provincia si sta profondamente riorganizzando. Ma è sopratutto “uno dei cardini, quello relativo alla sicurezza, che sta cedendo”.

A dirlo sono i medici di Ferrara che, dopo l’incontro della primavera del 2012, intitolato “Dove va la sanità ferrarese”, si stanno preparando per gli Stati Generali della sanità che si terranno, in una tre giorni, organizzata nel prossimo mese marzo. I medici chiedono di “essere coinvolti e di non subire le decisioni calate dall’alto”

Arriva anche la risposta a chi, in politica, punta il dito contro i medici (specialmente di medicina generale e pediatri) di essere dei ‘contabili. “Invece di fare da filtro alle strutture inondano di richieste di analisi le strutture stesse, dice con un interrogazione di Giuseppe Tocascano, consigliere Comunale FI-PdL.

“La ricetta è l’atto medico per eccellenza, ma è solo il 13% lo spazio in cui il medico può manifestare la proprio professionalità”, dice Bruno di Lascio, Presidente dell’Ordine dei medici di Ferrara. Questo è solo uno dei tanti esempi a dimostrazione -continua di Lascio- di come i medici subiscano loro stessi scelte senza essere coinvolti in nulla”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *