Rapina nella notte davanti alla stazione dei treni di Ferrara

Rapina nella notte, martedì scorso, in stazione dei treni a Ferrara.

Secondo la Polizia di Stato, un giovane di origine serba, appena sceso dal treno regionale e in attesa della propria ragazza davanti alla stazione, sarebbe stato rapinato del cellulare e poi preso a calci da due uomini di origine nigeriana.

Uno dei due, di 26 anni, è poi scappato con lo smartphone appena rubato in piazzetta Toti ma è stato fermato poco dopo dagli agenti che lo hanno denunciato per il reato di rapina.

Il Questore di Ferrara, Cesare Capocasa, ha emesso nei confronti del 26enne un foglio di via obbligatorio che gli ordina di allontanarsi dal Comune di Ferrara per un periodo di tre anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *