Storia della Chirurgia vascolare – INTERVISTA

 

Sarà presentato il 2 settembre dalle ore 10.30 alle ore 13.30 nell’Aula Magna dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferraraovvero il volume Le origini della Chirurgia vascolare” edito da MediAbout a firma di

Giommaria Marongiu

.03 bresadola sisma

Il libro , dal titolo  “Vascular Origins. Chronology from Neolithic to Modernity“, è un racconto a più voci della Storia della Medicina e della Chirurgia Cardiovascolare dal Neolitico fino ai giorni nostri, che fra le altre cose ci fa capire come la Chirurgia , sebbene sia la più antica pratica medica, abbia compiuto progressi notevolissimi solo a partire dal 1800, grazie allo sviluppo delle tecniche di Anestesia e del trattamento profilattico dello shock postoperatorio.

Nota degli autori
Il manoscritto da cui nasce il volume è stato trovato postumo dopo la morte prematura del Professor Giovanni Maria  Marongiu dell’Università di Sassari, che ne aveva tracciato la prima bozza. Per completare l’opera, il Professor Paolo Zamboni, Direttore della Scuola di Chirurgia Vascolare dell’Università di Ferrara con la preziosa consulenza di Marco Bresadola, docente di storia della scienza di Unife, ha costituito un comitato editoriale di curatori.

Sentiamo un passaggio dell’intervista al prof. Paolo Zamboni, direttore del Centro di Medicina e Chirurgia vascolare dell’azienda ospedaliero-universitaria Sant’Anna, cui è affidato il compito di animare la tavola rotonda al centro dell’evento.

Parteciperanno medici e studiosi dell’Azienda ospedaliero-universitaria Sant’Anna e di Unife.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.