Studenti aggrediti in centro. Balboni (FdI): “Troppo buonismo”

Alessandro Balboni, consigliere Fratelli d’Italia Ferrara

Dieci studenti universitari vittime di un’aggressione, verbale e fisica, in pieno centro storico a Ferrara.

E’ quanto sarebbe successo venerdì scorso.

A denunciare l’episodio è stato Alessandro Balboni, consigliere degli Studenti dell’Ateneo estense e neo-consigliere di Fratelli d’Italia, all’opposizione in Consiglio comunale. La violenza sarebbe stata caratterizzata da insulti, sputi, urla e spinte, e i tre aggressori avrebbero minacciato gli universitari con una bottiglia rotta e un coltello a serramanico.

Balboni poi dice di aver ricevuto segnalazioni da studenti pendolari, soprattutto studentesse, su molestie e aggressioni subite la mattina presto o la sera tardi. Per il consigliere “è indispensabile che Ferrara si scrolli di dosso questo buonismo e l’Amministrazione comunale prenda provvedimenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *