Mille Miglia più forte del maltempo

01 1000miglia mariotti OK

La 1000 Miglia più forte del maltempo, così quando giovedì sera, attorno a mezzanotte, sono arrivate le prime auto della mitica Freccia Rossa, Ferrara presentava un eccellente colpo d’occhio in quanto a presenze. Gente in viale Cavour dove era previsto il controllo orario, pubblico soprattutto in corso Martiri e piazza Trento e Trieste, dove era stato allestito il red carpet per il passaggio e la presentazione delle auto e dei piloti, mentre sul listone, qualche centinaio di persone ha potuto gustare i piatti sfornati a getto continuo, da una cucina in attività fin oltre l’una di notte.

La serata è stata ricca di momenti diversi ed uno di questi ha visto protagonista Teo Teocoli, l’ospite tenuto segreto fino all’ultimo minuto e che, al microfono di Alessandro Sovrani, si congeda alla maniera del suo amato Caccamo.

Nel corso della manifestazione, è stata presentata la novità del primo premio Motor Valley, promosso da Confcommercio Ferrara ed assegnato a Pietro Blondi, come racconta il direttore di Ascom Ferrara, Davide Urban.

La tappa ferrarese della Mille Miglia, firmata Studio Borsetti, anche quest’anno ha potuto contare su molte collaborazioni.

“Se vogliamo far vivere Ferrara – ha puntualizzato il Presidente della Camera di Commercio di Ferrara, Carlo Alberto Roncarati – è necessario lavorare insieme.

Ancora una volta dunque, Ferrara si è confermata scenografia unica ed ideale per l’arrivo di tappa della mitica Freccia Rossa.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *