“Summer Night”: l’augurio di buone vacanze di Coldiretti a tutti i ferraresi – VIDEO

Passa in archivio con successo la seconda edizione della ‘notte gialla’ di Coldiretti, l’iniziativa che l’organizzazione agricola ha voluto dedicare come momento di festa e di incontro con i cittadini ferraresi, le autorità ed istituzioni della città, per augurare le buone ferie a chi andrà in vacanza ed offrire a tutti una serata di svago con buon cibo, musica ed intrattenimento.

Tante persone hanno affollato gli stand dove gli agriturismi Agrilocanda Val Campotto e Cà Nova hanno distribuito cibo e dolci a km zero, birra artigianale, frutta fresca di stagione e l’azienda agricola La Bosca ha fatto degustare il classico salame ferrarese accompagnato da una coppie di pane dell’azienda Paola Covizzi.

Per tutti i presenti offerto un aperitivo con il vino di Carlo Bertelli e pop-corn made in Fe.

Grande apprezzamento hanno manifestato gli ospiti delle istituzioni ed enti cittadini, a partire dagli assessori comunali Angela Travagli e Matteo Fornasini, dalla presidente della commissione pari opportunità, Paola Peruffo, il consigliere provinciale Francesco Colaiacovo, che ha portato i saluti del Presidente Gianni Padovani, il commissario straordinario della Camera di Commercio, Paolo Govoni con il segretario Mauro Giannattasio, rappresentanti delle forze dell’ordine, di AVIS Ferrara, AIL, FIAB, soci e dirigenti di Coldiretti con le loro famiglie, e tanti altri che hanno trovato il tempo per un saluto e la condivisione dell’iniziativa, sottolineando da un lato l’importanza del settore agricolo nel territorio ferrarese, e dall’altro la capacità di Coldiretti di essere sempre presente ed attiva anche nel contesto cittadino con un grande ruolo di interfaccia, di supporto e dialogo aperto con tutti i principali attori locali, sia politici, che istituzionali, che sociali, rappresentando una forte spinta verso il futuro, con progetti concreti, attività continue rivolte sia ai propri agricoltori associati, che al contesto sociale, territoriale e di relazioni nell’economia ferrarese e non solo.

Hanno caratterizzato la serata anche gli interventi del presidente di Coldiretti, Floriano Tassinari, e del direttore Alessandro Visotti, che hanno ringraziato i cittadini ferraresi per la presenza e partecipazioni all’evento, realizzato con sacrificio per il duro momento che stiamo attraversando e con spirito resiliente e rivolto a tempi migliori, augurando comunque a tutti un sereno periodo di vacanze, auspicato dall’accensione in piazza di una scritta luminosa, mentre tra bolle di sapone giganti ed il mangiafuoco i più piccoli hanno punteggiato di giallo con i palloncini di Coldiretti la piazza e partecipato al concorso per eleggere la torta preferita (ha vinto la tipica torta tenerina).

Il tutto condito dalla musica dei ‘Beghi per caso’, che ha messo d’accordo tutto il pubblico con vivaci interpretazioni di successi di ogni tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.