Super Biagi in gara due GT italiano al Mugello

É stata una di quelle gare da ricordare… Ed il gradino più alto del podio ne è il solo il fotogramma finale. Thomas Biagi al Mugello ha espresso tutta la propria tecnica di guida unita ad una buona dose di aggressività ed ha interpretato nel migliore dei modi il primo stint di corsa. Una serie di giri veloci con un ritmo irresistibile per gli avversari prima di consegnare la propria BMW Z4 al proprio compagno Stefano Colombo con un vantaggio tale che gli ha consentito addirittura di azzerare la penalità di 30″ come prevede il regolamento in funzione dei risultati del round precedente. Colombo dal canto suo ha completato la corsa ottimamente ed ha concluso primo sotto la bandiera a scacchi. Il successo odierno, ottenuto su una pista a lui congeniale dove ha stabilito due pole position in una settimana tra Superstars e GT Italiano, consolida la posizione di Thomas in Classifica Generale.

“Un gran risultato per un Team affiatato – commenta soddisfatto Thomas Biagi. Con Il ROAL Motorsport di Roberto Ravaglia abbiamo livellato verso l’alto le prestazioni e questo ci riempie di soddisfazione. Anche con Stefano Colombo il feeling è ottimale così possiamo guardare con fiducia al proseguio della stagione con una vettura entusiasmante da portare al limite e da guidare. Oggi non vedo motto più azzeccato di – Bmw piacere di guidare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *