Super ‘rovente’, Corsini: “Anas assicura chiusura cantiere a breve”

Anas dovrebbe accelerare i cantieri sulla superstrada Ferrara-mare, con lavori anche di notte, e poi stop alle manutenzioni fino a settembre per evitare disagi per le migliaia di persone che raggiungeranno i lidi comacchiesi in estate.

superA riferirlo è l’assessore al turismo della Regione Emilia-Romagna, Andrea Corsini, che su sollecitazione anche della politica locale e delle aziende ferraresi ha contattato Anas, società che ha promesso quanto richiesto in queste settimane.

“Serve una soluzione rapida” ammonisce il sindaco di Comacchio, Pierluigi Negri, secondo cui questi lavori sarebbero dovuti essere eseguiti prima della stagione estiva, evitando di dar luogo a code interminabili che paralizzano letteralmente il basso ferrarese.

Anche il vicepresidente della Provincia di Ferrara, Nicola Minarelli, ha scritto una lettera ad Anas auspicando che in futuro si possano concordare tempi e modi d’intervento con le istituzioni locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *