“Talk together”: al via i laboratori online di Wunderkammer per un vocabolario del lavoro post-pandemico

Com’è cambiato il linguaggio del lavoro con la pandemia? Il Consorzio Wunderkammer invita tutti a discuterne insieme negli incontri online del progetto “Talk Together, nuovi linguaggi al servizio del lavoro”, co-progettato insieme al Laboratorio Aperto – Ferrara ex Teatro Verdi, al Consorzio Factory Grisù e al Comune di Ferrara.

Dopo una fase dedicata agli operatori degli Informagiovani dell’Emilia-Romagna, infatti, Talk Together si è aperta, a partire dal 19 ottobre, a tutti coloro che si occupano di educazione, con un ciclo di nove incontri online, di cui tre curati direttamente da Wunderkammer, insieme alla consorziata Basso Profilo e alla rete nazionale Lo Stato dei Luoghi:

– Oggi, martedì 9 novembre dalle 18,30 alle 20: Talk Together con Federica Rocchi, project manager e curatrice di performing arts, sul tema ”Industria culturale e creativa”

– Giovedì 11 novembre dalle 18,30 alle 20: Talk Together con Emmanuele Curti, archeologo e manager culturale, sul tema “Innovazione sociale”

– Martedì 16 novembre dalle 18,30 alle 20: Talk Together con Ilda Curti, docente, formatrice e consulente di politiche

comunitarie, rigenerazione urbana e progettazione culturale, sul tema “Sostenibilità e cultura ambientale”

In laboratori virtuali di un’ora e mezzo ciascuno verranno esplorate queste diverse aree semantiche, in un ottica il più possibile intergenerazionale, ovvero indagando questi temi attraverso 3 incontri con esperti: uno destinato al target giovanile, uno agli operatori regionali degli Informagiovani, uno a tutti coloro che si occupano di educazione.

Per partecipare ai laboratori è possibile prenotarsi oppure seguire direttamente la diretta in streaming sulle pagine facebook degli organizzatori: Consorzio Wunderkammer, Consorzio Factory, Grisù, Laboratorio Aperto ex Teatro Verdi.

Per maggiori informazioni: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *