Tares: per l’ASCOM una mazzata sulle imprese

ascom-felloniGiulio Felloni, presidente di ASCOM Ferrara, commenta i rincari della Tares (tassa sui rifiuti e servizi) previsti per il prossimo mese di dicembre e li definisce “potente mazzata sulle imprese”.

Dice Felloni:“Anche questi ultimi aumenti (in media un impennata tra il 13 ed il 14% rispetto al 2012) sono una potente mazzata data sulla voglia di ripresa degli operatori del terziario e sui consumi delle famiglie.  Gli imprenditori ed i cittadini non vogliono sapere chi ci guadagna e chi no (se lo Stato, se la Regione oppure il Comune ….) ma dovranno fare i conti ancora una volta con tasse sempre più voraci che mangiano ogni risparmio.

Tutti i politici sembrano voler lavorare per abbassare la pressione fiscale e poi in realtà questo puntualmente non avviene. Il rincaro della Tares – conclude – è un ulteriore carico insopportabile che peserà ulteriormente sui portafogli delle aziende e delle famiglie con conseguenze davvero pesanti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *