Taxi, più veloci con la tecnologia

Taxi più veloci e tempi ristretti per le corse: ecco cosa ha apportato il nuovo sistema radiotaxi presentato questa mattina dal consorzio dei taxisti al sindaco di Ferrara Tagliani.

Nella sede del Consorzio taxisti ferraresi di via Verga non vedremo più la centralinista cercare disperatamente un taxi libero al telefono. Ora, quando arriverà la chiamata dal cliente, ci penserà il nuovo sistema radiotaxi innovato  a organizzare le corse dei 53 taxisti ferraresi sparsi per la città.

In mattinata il presidente del Consorzio, Davide Bergamini, ha accompagnato in taxi il sindaco Tiziano Tagliani e l’assessore Deanna Marescotti a visitare la sede di via Verga. C’era anche il direttore di Cna Corradino Merli.

Tante le novità che riguardano i taxi di Ferrara, come la chiamata via sms e le corse a prezzi calmierati dalla città verso l’ospedale di Cona. Intanto tra i taxisti si sono calmate le acque dopo i giorni in cui il Governo Monti discuteva le liberalizzazioni delle licenze.

[flv image=”https://www.telestense.it/wp-content/uploads/2012/05/img-1204230808-taxi1.jpg”]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120516_04.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *