TCHOUKBALL: squadre Ferraresi sempre al vertice

Ottimi risultati in serie A e B

Continuano i successi per il Ferrara Tchoukball, in entrambi i campionati. Domenica 4 novembre si è disputata la prima giornata di campionato per i Ferrara Bulls, i quali sono stati impegnati a Lenidara con le formazioni di Saronno. I Bulls hanno saputo vincere entrambi gli scontri, compreso il big match con i Saronno Castor, secondi classificati al termine della stagione passata. Anche le formazioni di Serie B, che hanno giocato domenica 11 a Poggio Renatico, hanno registrato importanti vittorie.

Serie B. A poggio Renatico le ferraresi hanno portato a casa 5 vittorie su 6 partite disputate. I Peanuts, attualmente primi in classifica nel girone nord-est, hanno fronteggiato ottimante le formazioni di Este (Knights e Templars) giocando azioni mozzafiato e vincendo entrambi i match. I Peanuts inoltre hanno segnato due nuovi record: nella partita con Este Knights hanno battuto i record, segnati dai ferraresi Robot Unicorns la stagione passata, di maggior punti fatti e maggior scarto dall’avversario a fine partita vincendo 95 a 28. La partita più attesa era Kaboom-Este Knights. Queste due squadre sono squadre nate quest’anno e sono composte da giocatori molto giovani affiancati da giocatori con già qualche esperienza. Dopo una partita punto a punto i Kaboom hanno preso il largo negli ultimi minuti e si nsono aggiudicati vincitori. Anche i Ferrara Social Brandt hanno portato a casa due vittorie. I Brand hanno giocato con il Grinta Alchemist Bologna e Lendinara Wolves. Con entrambi si sono portati in vantaggio fin da subuito e hanno mantenuto un buon scarto fino alla fine della partita. Attualmente i Social Brandt si trovano in seconda posizione in classifica, a parità di punti con i Peanuts.

Serie A. La partita della giornata è stata Bulls-Castor. Concitata fin da subito, ha visto vincere i ferraresi. Sin dai primi minuti si sono portati in vantaggio e, anche se minimo, hanno saputo mantenerlo fino alla fine vincendo il match. La seconda partita per i Bulls non ha riservato brutte sorprese. I gialloblu si sono imposti sui Saronno Pollux immediatamente e hanno vinto con un buon margine.

Il prossimo impegno per i Ferrara Bulls sarà domenica 18 novembre. I ferraresi saranno impegnati a Rovello Porro con le squadre di Rovello, gli Sgavisc e i Legur, e Castellanza Shogun. Castellanza attualmente occupa la terza posizione in classifica; tornare a casa a punteggio pieno è fondamentale per i Bulls nella corsa per la riconferma del titolo.

Risultati Serie B:

Este Knights 42 – 58 Ferrara Kaboom!
Este Templars 66 – 46 Ferrara Kaboom!
Lendinara Wolves 43 – 73 Ferrara Social Brandt
Este Knights 28 – 95 Ferrara Peanuts
Ferrara Social Brandt 61 – 44 Il Grinta Alchemists Bologna
Este Templars 55 – 69 Ferrara Peanuts

Risultati Serie A:

Ferrara Bulls 63 – 54 Saronno Castor
Ferrara Bulls 63 – 44 Saronno Pollux

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *