TCHOUKBALL: successo per il Rimini Beach Festival

Fine settimana di play-off a Saronno

Sabato 5 e domenica 6 maggio scorsi si sono giocati i play off di serie B a Rovello. La prima partita giocata dai Ferrara Robot Unicorns è stata disputata con Rovello. Nonostante un buon inizio, i ferraresi si sono fatti recuperare e nel corso della fine del secondo tempo e di tutto il terzo si sono visti sconfitti: il risultato finale è stato 67 a 49 per Rovello. Questa sconfitta ha impedito ai RU di giocarsi le carte per tentare di arrivare in finale. Nella seconda giornata, dopo essersi dati la carica giusta e aver ritrovato la voglia di vincere, i Robot Unicorns si sono fatti valere e hanno saputo ottenere tre vittorie su tre partite giocate: si sono così aggiudicati il quinto posto su 8 squdre presenti. Le tre formazioni che sono state promosse in Serie A sono Solaro Sparks (vincitori), Empoli White Wallers (secondi classificati) e Rovello Legur (terzi classificati).

Sabato 12 e domenica 13 maggio si è svolto il Rimini Beach Tchoukball Festival, il festival internazionale di tchoukball su spiaggia. Numerosi giocatori e amatori nazionali e internazionali si sono ritrovati sulle spiagge di Rimini Viserba per cimentarsi e divertirsi in cinque possibili tornei: lo SLAM (per atleti che hanno dispuatato competizioni internazionali), L’Open (torneo aperto a tutti), l’U19 (per ragazzi sotto i 19 anni), l’U14 (per ragazzi sotto i 14 anni) e l’OverAnta (per giocatori e amatori sopra i 40 anni). Numerosi sono stati i Ferraresi che hanno partecipato: circa 70. Molti in U19 e Open, ma anche diverse squadre dello SLAM vantavano la presenza di giocatori ferraresi di spessore (in finale su 10 giocatori, 3 erano ferraresi). Ma oltre a questi numeri la società può essere soddisfatta della presenza ferrarese a Rimini anche perché la squadra vincitrice dell’U19 era completamente composta da giocatori ferraresi: i FLexiglass, composti da Rossetto Vittorio, Bertelli Stefano, Missanelli Luca, Zincati Giacomo e Fergani Nicola. Questi giovani ragazzi militano in serie b nelle squadre Littlenuts e Robot Unicorns. Hanno vinto il torneo da imbattuti e possono essere felici per questo risultato raggiunto.

Il prossimo impegno per il FETB sarà l’evento clou della stagione: i Play Off di Serie A, domenica 27 maggio a Saronno, presso il Pala Dozio. i Bulls dovranno difendere il titolo giocando con i Saronno Castor, squadra con maggior scudetti vinti, Rovello Sgavisc e Unet Sharks Caronno. I ferraresi partecipano come secondi classificati e per arrivare in finale dovranno battere i rivali di Rovello e vincere la finale con la migliore tra i Castor e gli Sharks. Con la determinazione giusta e la massima concentrazione, i Bulls possono riuscire nell’impresa di riconfermarsi campioni d’Italia e di coronare questa splendida stagione già entrata nella storia per la vittoria dell’EWC (la coppa europea per club). Tutto è pronto per questo finale di stagione, non resta che tifare e godersi il bel gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *