Teatro e socialità: si torna a respirare con il Playback theatre

Ci sono ancora posti disponibili per “respirare insieme”. Parliamo del corso gratuito di teatro spontaneo che partirà a settembre al Consorzio Factory Grisù sotto il titolo, che è una vera e propria missione di intenti, “Torniamo a respirare con il playback theatre”.

locandina teatro spontaneoIl progetto è promosso dal SERD – Servizio di Dipendenze Patologiche dell’Azienda USL di Ferrara come occasione proattiva e integrata di recupero della socialità, dopo mesi di compromissione delle relazioni sociali dovuta all’emergenza sanitaria in corso.

Un laboratorio di animazione sociale, in un clima accogliente e collaborativo, reso possibile grazie alla collaborazione con la Società Psicologi Ferraresi, CSV Terre Estensi – Centro Servizi per il Volontariato Ferrara e Consorzio Factory Grisù.

Sei pomeriggi per allenarsi alla tecnica del playback theatre con la possibilità di elaborare una performance finale, unendo racconti, storie e condizioni di vita in cui ci si trova/ci si è trovati per ascoltarle e rivederle insieme attraverso spontaneità, capacità espressiva e senso artistico. Il continuo scambio, tra ascoltare ed essere ascoltati, tra dimensione individuale e collettiva, il dare spazio all’altro e di prendersi il proprio spazio, fornisce l’opportunità di far emergere elementi curativi dello stare bene insieme e con sé stessi.

Il corso gratuito di teatro spontaneo si svolgerà i mercoledì tra settembre e ottobre 2021, rispettivamente nelle date 8,15, 22 settembre dalle ore 16.00 alle ore 18.00; e il 6,13,20 ottobre dalle ore 17.30 alle ore 19.30 presso Consorzio Factory Grisù. Sarà cura dell’organizzazione garantire il rispetto delle norme di sicurezza Covid.

Per informazioni e iscrizioni contattare: gap@ausl.fe.it oppure telefonare il mercoledì dalle ore 10.00 alle ore 15.00 al numero 338.11.58.177.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.